fbpx

Arrosticini

Arrosticini

Gli arrosticini sono legati alla tradizione pastorale dell’Abruzzo e al conseguente consumo di carne ovina. Sono espressione culinaria della pastorizia stanziale e non della transumanza, come si è ritenuto in passato: leggenda narra che furono inventati negli anni ’30 da due pastori del Voltigno che tagliarono carne di pecora vecchia difficilmente mangiabile in piccoli pezzi per non sprecare la carne, anche dalle zone vicine alle ossa dell’animale, i piccoli pezzettini di carne sarebbero diventati spiedini utilizzando un bastoncino di legno di “vingh”, una pianta che cresce spontanea lungo le rive del fiume Pescara, per poi cuocerli alla brace all’aperto. Ovviamente quindi, come tradizione pastorizia, il vero arrosticino abruzzese è di carne ovina, idealmente con carne di pecora giovane .Oggi gli arrosticini vengono consumati anche al di fuori dell’Abruzzo e in alcune zone d’Italia si stanno affermando nella vendita di grande distribuzione, spesso venendo meno alla qualità e alle caratteristiche care alla tradizione abruzzese. (fonte wikipedia)

Non è il nostro caso, i nostri arrosticini vengono infatti prodotti per noi direttamente da una delle migliori aziende abruzzesi. Solo carne di pecora di prima scelta e di un formato più grande rispetto ad altri arrosticini presenti sul mercato ( 30 gr. anziché 20 gr. ). Questo permette al nostro arrosticino di non asciugarsi troppo in cottura evitando di bruciarsi, rimando tenero e gustoso.

X